FAQ PSICODIAGNOSI

PRENDERE APPUNTAMENTO PER UNA VALUTAZIONE PSICODIAGNOSTICA È PIÙ FACILE QUANDO SI HANNO RISPOSTE A DOMANDE CONCRETE. QUI UNA CARRELLATA PER AIUTARTI A PRENDERE CONFIDENZA CON GLI ASPETTI PRATICI.

Quando prendere appuntamento per una valutazione?

Se sei un genitore puoi aver notato in tuo figlio qualche difficoltà nel ragionamento, nella lettura, nella scrittura, nell’attenzione, nella manualità; puoi esserti accorto che tuo figlio non parla bene come i suoi amichetti o ha degli interessi particolari oppure fa fatica a entrare in relazione con i coetanei; potrebbe capitare che tuo figlio abbia difficoltà nel sonno, nell’alimentazione o nell’allontanarsi da te. A volte gli potrebbe capitare di non riuscire proprio a rispettare le regole o di avere paure immotivate che lo bloccano. Questi sono tutti campanelli d’allarme che possono farti scegliere di iniziare una valutazione psicodiagnostica.

Come prendere appuntamento?
Per prendere appuntamento puoi contattare la dott.ssa Raggio: 340 10 27 246

Se decido di far iniziare a mio figlio una valutazione psicodiagnostica, quanti incontri serviranno?

Ogni intervento è cucito su misura sul bambino o sul ragazzo. Di solito sono necessari fra i 4 e i 6 incontri.

Quanto dura ogni incontro?
Il primo e l’ultimo incontro hanno una durata di circa 40 minuti. Gli incontri intermedi hanno una durata di 60 minuti.

Chi deve partecipare al primo e all’ultimo incontro di valutazione?

Al primo incontro è necessaria la presenza dei soli genitori, senza bambino. Anche per l’ultimo colloquio sarebbe opportuno poter restituire quante emerso dalla valutazione a entrambi i genitori. Nel caso di adolescenti la partecipazione al primo e all’ultimo incontro sarà concordata con la psicologa.

Cosa portare al primo incontro di valutazione?

Se tuo figlio ha già effettuato valutazioni psicodiagnostiche sarebbe utile prendere visione della documentazione precedente. Per alcuni tipi di difficoltà può essere d’aiuto un resoconto delle difficoltà individuate dalle maestre e in caso i quaderni di tuo figlio.

Chi deve partecipare agli incontri intermedi?

Gli incontri intermedi sono mirati alla valutazione psicologica e testologica individuale del bambino o del ragazzo. Non si richiede la presenza dell’adulto se non per accompagnare il bambino.

Quanto costa la valutazione psicodiagnostica?
Il costo è variabile a seconda dei test necessari: si va dai 180 ai 280 €.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *